blog-grid

Sono ufficialmente aperte le selezioni in tutta Italia per diventare guardia zoofila OIPA. Entro la fine del mese di novembre partiranno in tutto il territorio nazionale i nuovi corsi di formazione per diventare guardie zoofile OIPA. Un modo concreto ed e...

Continue Reading
blog-grid

Tosca passava le sue giornate reclusa perennemente a catena, malata e denutrita, come unico riparo dalle intemperie un bidone di plastica. Questa era la sua vita all’interno di un allevamento lager e abusivo di un cacciatore: insieme a lei, altri 10 can...

Continue Reading
blog-grid

Vivevano letteralmente sepolti tra escrementi sparsi ovunque, croccantini intrisi di urina, rifiuti, oggetti accatastati per casa compulsivamente, in un ambiente dalle condizioni igienico-sanitarie disastrose: venti i gatti salvati grazie all’intervento...

Continue Reading
blog-grid

Vivevano in una struttura fatiscente, reclusi in recinti improvvisati fatti con le reti dei materassi, tra feci, urina e spazzatura di ogni genere: dieci cani, di cui quattro cuccioli, quasi tutti di razza dogo argentino, sono stati sequestrati dalle guar...

Continue Reading
blog-grid

Ipotesi dell’allevamento abusivo di furetti: al via le indagini delle guardie dell’OIPA Tredici furetti detenuti in una gabbia fatiscente, sporca e con la lettiera intrisa di feci, urina e pelo e otto tartarughe acquatiche abbandonate in una v...

Continue Reading
blog-grid

Una miriade di cani nel giardino di casa, che si mordevano e si attaccavano tra loro causandosi anche ferite evidenti, liberi anche di accoppiarsi senza il minimo controllo. All’interno dell’abitazione, poi, diverse cucciolate di cani di “ra...

Continue Reading
blog-grid

Le guardie zoofile dell’OIPA sono pubblici ufficiali, il loro ruolo è far rispettare la legge in materia di animali, ma quando la legge non può essere d’aiuto, subentra allora il grande amore per gli animali che le porta ad intraprendere questa stra...

Continue Reading
blog-grid

Recluso in una cisterna in plastica di neanche un metro quadro, chiusa in alto da assi di legno, senza la possibilità di vedere all’esterno o di godere della luce del sole, impossibilitato a muoversi e costretto a nutrirsi di un pastone improvvisat...

Continue Reading
blog-grid

Per evitare di fargli salire e scendere le scale, lasciava il cane nell’auto: questa la scoperta delle guardie dell’OIPA di Firenze quando sono intervenute a seguito di numerose segnalazioni che indicavano la presenza di una cane chiuso nel bagaglio d...

Continue Reading
blog-grid

Ricordate la piccola Scrap? Gattina di appena 60 giorni, era stata trovata sul ciglio di una strada in gravissime condizioni. Denutrita, disidrata e con una frattura al femore, ad una prima visita veterinaria era stata data addirittura per spacciata: R...

Continue Reading