Ha vissuto i suoi primi mesi di vita sempre legato a catena, poiché il suo mestiere era “fare la guardia” e Bingo, cucciolone di 10 mesi, tentava di scappare dal recinto che era stato costruito apposta per lui.
Dopo essere stato più volte oggetto di controlli da parte delle Guardie dell’OIPA di Ravenna, il proprietario, che si era comunque impegnato a sistemare gli spazi a lui dedicati, si è reso conto di non poterlo accudire adeguatamente e l’ha ceduto al nucleo di guardie dell’OIPA di Ravenna. Accolto in stallo casalingo, ora Bingo, cucciolone pieno di energie, cerca una nuova famiglia.

Ricordiamo che in base all’art.18, comma 5, del Regolamento Comunale per la tutela ed il benessere degli animali di Ravenna 25/03/2016, è vietata “al detentore di animali d’affezione l’utilizzo della catena o di qualunque altro strumento di contenzione similare, salvo per ragioni sanitarie, documentabili e certificati dal veterinario curante, o per misure urgenti e solo temporanee di sicurezza”.

 

Attachments
  • bingo-5-1600x1200
  • bingo-4-1600x1200
  • bingo-3-1600x1200
  • bingo-1-1600x1200