Detenuti in una veranda in condizioni igieniche pessime, tra l’odore nauseabondo di feci e urina, costretti a giacere a terra tra oggetti ammassati alla rinfusa, tre cani e un gatto sono stati messi in salvo dalle guardie zoofile dell’OIPA di Napoli intervenute durante un sopralluogo presso un condominio.

Abbandonati a loro stessi, i cani e il gatto giacevano tra cumuli di deiezioni senza essere minimamente accuditi né mai portati fuori. La proprietaria ha ammesso la sua incapacità nell’accudire gli animali e causa di una patologia che l’affliggeva e ha chiesto aiuto alle guardie affinché si trovasse una sistemazione idonea per i suoi animali, che sono stati ceduti.
Condotti presso un volontario disponibile a stallarli, ora i tre cani e il gatto sono al sicuro in attesa di trovare delle nuove famiglie.

Attachments