Erano ammassati in piccole gabbie e venduti illegalmente: svariati esemplari di cardellini, appartenenti alla fauna protetta dello Stato, sono stati sequestrati durante un’operazione di antibracconaggio dal Nucleo di Guardie zoofile dell’OIPA di Napoli in coordinazione con il Comando dei Carabinieri di Crispano. Rinvenuti, inoltre, presso un’abitazione privata, altri esemplari protetti detenuti senza alcuna autorizzazione e privi dell’anellino necessario alla loro identificazione. Il detentore è stato denunciato per possesso illegale e maltrattamento di animali, mentre i cardellini sono stati liberati presso la Villa Comunale di Sant’ Antimo di Napoli in presenza di tanti bambini che hanno assistito allo straordinario momento in cui hanno potuto finalmente spiccare il volo in cielo e riguadagnare il diritto alla libertà.

Attachments
  • sequestro-napoli-12
  • sequestro-napoli-10
  • sequestro-napoli-7
  • sequestro-napoli-6
  • sequestro-napoli-5
  • sequestro-napoli-4
  • sequestro-napoli-3
  • sequestro-napoli-1